Il Liceo Artistico Mario D’Aleo ha aperto le sue porte agli studenti delle scuole medie del territorio per un Open Day intitolato “Il sonno della ragione genera mostri”. L’obiettivo era quello di presentare le opportunità formative e il percorso scolastico agli studenti e ai loro genitori, che hanno avuto la possibilità di visitare gli spazi, conoscere i docenti e visionare le aule e i laboratori.

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 gennaio 2023. Durante la rassegna, gli studenti hanno presentato quattro performance, mentre sono state allestite mostre realizzate dai loro compagni durante i laboratori di plastica, scultura, pittura e fotografia. Inoltre, nel corso di un dibattito sono stati trattati argomenti come la valorizzazione del Mosaico, la formazione dei giovani e la condizione delle donne iraniane. La dirigente, Loredana Lauricella, ha sottolineato l’importanza dell’arte come mezzo per raggiungere la libertà e l’espressione libera delle proprie idee.

Gli organizzatori hanno ringraziato i titolari dell’Antica Pizzeria Guglielmo e del panificio Campanella di Piazza Vittorio Emanuele per aver sponsorizzato l’evento.

Seguici su Facebook
Ted Formazione Monreale
Articolo precedenteIl Seminario di Monreale ha un nuovo Padre Spirituale, è don Angelo Bertolino
Articolo successivoArrestato Matteo Messina Denaro a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui