Monreale – Un cagnolino è stato trovato investito nei pressi del cimitero di Monreale. Un passante che ha trovato l’animale ha allertato alcuni volontari che hanno successivamente mobilitato il comune di Monreale. L’assessore Giuseppe Di Verde è giunto rapidamente sul posto per aiutare il povero animale in attesa che alcuni animalisti lo prelevassero e lo portassero in clinica su disposizione del comandante della Polizia Municipale Luigi Marulli.

I volontari Nicola Alessandro e Ignazio Gebbia hanno prelevato il cagnolino e lo hanno portato in clinica dove verrà curato. L’animale presentava una vistosa ferita e forse aveva una zampa fratturata, probabilmente a causa di un investimento lungo la via Pietro Novelli. A interessarsi del povero cagnolino anche Silvana Lo Iacono e Piero Faraci.

I volontari animalisti ringraziano sentitamente l’assessore Giuseppe Di Verde per il suo tempestivo intervento e il comandante Marulli e sperano che il cagnolino possa riprendersi presto. Inoltre fanno appello alla sensibilità dei monrealesi e chiedono di non essere indifferenti davanti a un cane o un altro animale in difficoltà. Il comune di Monreale infatti di recente ha attivato un protocollo che consente di dare aiuto in poco tempo gli animali trovati sul territorio.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, albero cade al Cimitero e danneggia il monumento di Santa Rosalia
Articolo successivoSi staccano pezzi di lastre di marmo dal Municipio, vigili del fuoco a Monreale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui