Raccolti 400 euro per Gioia la gattina trovata ferita: affidata alla Humanitas

Raccolta fondi nel weekend per sostenere cure veterinarie di una gattina ricoverata in clinica. Incontro in Comune tra associazione e polizia municipale

0

Monreale – Questa mattina, all’interno della sede del comando della polizia municipale, si è svolto l’incontro tra il comandante Luigi Marulli, l’assessore Peppe Di Verde e i rappresentanti dell’associazione Humanitas. Oggetto della riunione, le raccolte fondi organizzate nel weekend appena trascorso, sabato, domenica e lunedì, con le autorizzazioni ottenute dagli enti preposti.

L’iniziativa benefica era finalizzata a sostenere le spese veterinarie per la gattina attualmente ricoverata presso la clinica Ymera. L’apertura delle cassette utilizzate per la colletta, avvenuta alle ore 9 di stamattina alla presenza dei volontari, ha consentito di contare l’importo totale di 400 euro, frutto della generosità dei cittadini e di una piccola donazione effettuata dall’ingegnere Maurizio Busacca, dirigente del comune.

Gattina affidata alla Humanitas

L’associazione Humanitas ringrazia la popolazione per la partecipazione dimostrata. La gattina è stata affidata alle cure dell’associazione Humanitas nella persona del volontario Piero Faraci, con la rassicurazione da parte del comune di sostegno morale, anche se purtroppo non di tipo economico, dato che l’ente non può permettersi ingenti spese per animali con gravi problematiche di salute.

Si tratta di una sfida difficile per garantire la sopravvivenza della gattina Gioia, considerando l’inesperienza dei volontari nell’organizzazione di raccolte fondi pubbliche, se non in rare occasioni di solidarietà tra conoscenti. L’amore per il prossimo e per gli animali spinge comunque ad affrontare anche questa nuova esperienza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.