contatore free

Compostiera di comunità: colmati i dubbi dei cittadini di Pioppo

Sabato mattina il sindaco Arcidiacono ha incontrato alcuni residenti della frazione per un confronto

0

Sabato presso i locali della scuola media Margherita di Navarra si è tenuta un’assemblea cittadina alla presenza del Sindaco Alberto Arcidiacono per affrontare la questione relativa alla creazione di una compostiera di comunità negli spazi esterni alla struttura scolastica nella frazione di Pioppo. Il primo cittadino ha voluto subito ascoltare le varie perplessità dei presenti e una volta presa la parola ha sciolto ogni dubbio.

Non si tratta di una “compostiera di comunità”, bensì di una compostiera in cui verranno portati i residui organici dei plessi scolastici presenti nella frazione per una portata massima di 80kg. Di conseguenza l’utilizzo sarà prevalentemente dei plessi scolastici e i cittadini continueranno ad usufruire del servizio porta a porta per il loro rifiuto organico.

La compostiera prevede da progetto tre camere con temperature diverse in cui il rifiuto organico verrà lavorato step by step in autonomia grazie ad un software; una volta terminato il processo il macchinario restituirà il compost che servirà all’Istituto scolastico Margherita di Navarra per avviare un percorso di educazione ambientale e sostenibilità.

Continua a leggere le notizie di MonrealeLive, segui la nostra pagina Facebooke iscriviti alnostro canale
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.