contatore free
Messaggio elettorale a pagamento
Messaggio elettorale a pagamento
Messaggio elettorale a pagamento

Lotta a 3 per la poltrona di sindaco: Sanfratello e Parello sfidano Arcidiacono?

0

Monreale – Manca poco alle elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno a Monreale e la campagna elettorale entra nel vivo con una corsa a tre per la poltrona di sindaco. Il primo cittadino uscente Alberto Arcidiacono, 44enne esponente civico alla ricerca della riconferma, se la dovrà vedere con Lillo Sanfratello e Filippo Parello.

Sanfratello, 63enne dirigente della Cgil ed ex responsabile di Articolo Uno, è il candidato del Partito Democratico, che in questa tornata elettorale ha deciso di correre da solo con la propria lista. Parello invece, 57enne ingegnere, rappresenterà una coalizione formata dal Movimento 5 Stelle e dal gruppo “Sud chiama Nord” di Giuseppe Romanotto.

I due sfidanti tenteranno di contendere la fascia tricolore ad Arcidiacono, che gode di un’ampia popolarità in città e punta a stravincere già al primo turno per dimostrare che il suo consenso va ben oltre quello delle liste che lo sostengono. Oltre alle civiche “Il Mosaico” e quella dell’on. Marco Intravaia di FdI, il sindaco uscente potrà contare questa volta anche sull’appoggio della DC dell’ex presidente della Regione Totò Cuffaro, new entry nella coalizione.

Si preannuncia dunque una campagna elettorale tutta in salita per Sanfratello e Parello, che proveranno a intercettare anche parte del voto moderato e di sinistra tentato dalla riconferma di Arcidiacono. Quest’ultimo punterà invece a catalizzare consensi trasversali, grazie ai risultati giudicati positivamente da ampi strati della cittadinanza, nella speranza di vincere già al primo turno.

La discesa in campo dei due esponenti dell’opposizione rischia però di rivelarsi un’arma a doppio taglio: da un lato potrebbero erodere parte del consenso al sindaco uscente, dall’altro la loro presenza potrebbe frammentare il voto alternativo ad Arcidiacono, spianandogli la strada verso un bis che appare molto probabile vista l’enorme popolarità di cui gode attualmente. PD, MoVimento 5 Stelle, e il Sud chiama Nord, inoltre nelle prossime ore potrebbero parlarsi e decidere di schierare un unico candidato a scelta tra Parello e Sanfratello.

I prossimi giorni saranno decisivi per definire programmi e strategie delle tre (o due?) coalizioni in vista della tornata elettorale. I monrealesi saranno chiamati a scegliere se confermare l’amministrazione uscente o virare verso un cambiamento con due volti nuovi alla guida della città.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.