contatore free

La Consulta Giovanile riceve un finanziamento dalla Regione Siciliana, in arrivo 2.800 euro

Il finanziamento regionale di €290.992,00 è stato ripartito in modo equo tra 104 consulte giovanili e femminili, adesso si attende l'erogazione

0

L’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro in questi giorni ha decretato l’impegno di € 290.992,00 a valere sul capitolo del Bilancio della Regione siciliana per l’esercizio finanziario in corso, in favore dei Comuni della Regione Siciliana e in particolare alle Consulte Giovanili e Femminili che hanno fatto richiesta presentando un progetto. Difatti alla Regione Sicilia sono stati pervenuti 104 progetti, uno per ogni Consulta Giovanile o Femminile; in questo modo ogni progetto è stato finanziato con una cifra pari a € 2.798,00. Il finanziamento fa capo alla legge regionale del 31/01/24, n. 3 , art. 4 – C 2 lett. “Contributi straordinari per interventi e programmi con finalità sociali alle Consulte Giovanili e Femminili, regolarmente costituite entro il 31/12/2023 nei Comuni di appartenenza”.

 

La Consulta Giovanile di Monreale, istituita dallo scorso dicembre dall’attuale amministratore, ha ricevuto l’approvazione e il finanziamento per il progetto “Gioventù: un ponte attivo tra Monreale e l’Europa”. Tra le attività previste un salotto radiofonico, una mostra riguardo i territori rurali e varie attività inerenti alla cittadinanza attiva, alla mobilità internazionale e alla sostenibilità ambientale.

“Siamo molto felici di avere ricevuto questo finanziamento che si aggiunge al capitolo di bilancio comunale previsto per l’anno 2024 a noi dedicato. Nonostante il progetto presentato proponesse un maggiore finanziamento da parte della Regione siamo sicuri che con questi fondi riusciremo ad organizzare parecchie attività tra quelle previste nel progetto, che si aggiungono al grande lavoro che stiamo facendo in questi mesi con i ragazzi della consulta”, così la presidente della Consulta Giovanile di Monreale Sofia Rosano.

Adesso si attende l’erogazione del contributo in favore del Comune di Monreale. Anche l’Assessore alle Politiche giovanili Fabrizio Lo Verso ha così dichiarato i fondi ricevuti: “Il finanziamento della Regione alla nostra Consulta giovanile è una bella notizia. I 2.798,00 euro si andranno ad aggiungere ai già 3.000,00 euro stanziati dalla nostra Amministrazione nell’ultimo bilancio. Con le risorse economiche a disposizione sarà più facile per i tanti giovani che hanno aderito a questo organo poter realizzare attività e progetti tanto desiderati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.