Giuseppe, il ragazzo dagli occhi di mare: domani l’ultimo saluto a Santa Teresa

0

MONREALE – Domani nella Chiesa di Santa Teresa alle 15.30 familiari, parenti e i tanti amici di Giuseppe si riuniranno per dare l’ultimo saluto al ragazzo dagli occhi del mare. Quello stesso mare che se lo è portato via. Giuseppe se ne è andato cadendo dalla scogliera di Macari, frazione di San Vito lo Capo. Un tragico incidente, avvenuto dopo una serata trascorsa con gli amici. 

Stenta ancora a riprendersi la comunità di Monreale, a lutto per la tragica morte di un ragazzo che tutti volevano bene. Aveva tanti amici Giuseppe Morello, un ragazzo buono e socievole, che amava divertirsi come tutti i suoi coetanei. E Monreale piange un’altra giovane vita spezzata.

Sarà incolmabile il vuoto lasciato da Giuseppe per la famiglia Morello che negli scorsi anni aveva già perso un altro pilastro. Il padre Giacomo se ne è andato 3 anni orsono a causa di una malattia.
Così Giuseppe lascia la mamma Antonella e la sorella gemella Simona. Il ragazzo lo scorso marzo aveva compiuto 20 anni. 

Intanto sono ancora tanti gli interrogativi che riguardano la morte di Giuseppe. Ieri la salma è stata restituta ai familiari ma resta da capire come il giovane sia caduto rovinando sugli scogli assieme ad un amico rimasto ferito.

Rispondi