Vittorino e Terzo con Forza Italia, gli azzurri tornano in Consiglio comunale

Il neo gruppo consiliare fa l'occhiolino al consigliere Antonella Giuliano

0

In Consiglio comunale torna il simbolo di Forza Italia a cui aderiscono i consiglieri Mimmo Vittorino e Silvio Terzo.

Il patto è stato siglato ieri all’interno della segreteria politica del deputato regionale Mario Caputo. Nasce dunque il Gruppo consiliare di Forza Italia a Monreale. Mimmo Vittorino e Silvio Terzo, entrambi più volte eletti in Consiglio comunale in rappresentanza di liste civiche, hanno formalmente aderito al movimento azzurro, guidato da Silvio Berlusconi.

“Dopo un’attenta valutazione del contesto politico cittadino e regionale – dicono in una nota i due neo forzisti, Vittorino e Terzo – abbiamo deciso di aderire al partito politico creato da Silvio Berlusconi. Da tempo ne abbiamo condiviso i valori e i progetti moderati e la linea fortemente europeista e perché crediamo nella necessità di rafforzare un polo liberale che dia spazio ai valori cristiani, della solidarietà e che metta l’uomo al centro della vita politica italiana. La nostra scelta è stata anche determinata dall’apprezzamento e dalla condivisione della forte azione politica che sta portando avanti con impegno e passione il parlamentare di Forza Italia all’Ars, Mario Caputo. La sua dedizione e l’attenzione alle problematiche cittadine e siciliane dimostrano come un’azione politica moderata e attenta al territorio può determinare sviluppo e crescita, senza creare contrapposizioni politiche o partitiche. Continueremo con maggiore forza e determinazione a portare avanti la nostra linea politica in un contesto di opposizione costruttiva“.

“Sono grato agli amici Mimmo Vittorino e Silvio Terzo – risponde Caputo – sia per la loro scelta che per la loro voglia di continuare a fare politica in Forza Italia, sempre con grande attenzione alle esigenze della Città di Monreale. Quando persone serie e impegnate come Mimmo e Silvio determinano decisioni importanti, tutto ciò dimostra che la politica è fatta da valori e da uomini. Mi auguro che a breve questa importante scelta politica venga condivisa anche da Antonella Giuliano, eletta in Forza Italia e per la quale ho sempre nutrito stima e apprezzamento per la sua azione politica, portata avanti da oltre cinque anni. Altresì mi auguro che altri Consiglieri comunali da sempre vicini alle idee del centrodestra vorranno costruire insieme un progetto politico finalizzato alla crescita sociale, politica, amministrativa ed economica della nostra comunità”.

Rispondi