MonrealeLive.it
Giornale Online di Monreale

Oggi è San Castrense patrono di Monreale, una cripta sotto la chiesa

San Castrense è una figura misteriosa della Chiesa e poco arriva dagli scritti arrivati ai giorni nostri

Oggi è San Castrense, patrono di Monreale. Ricorre oggi la festa dedicata al santo di cui si sa pochissimo della sua vita. Originario del Nord Africa, sarebbe sbarcato in Campania – dove è ancora forte il culto al Santo – e da qui iniziò la sua missione apostolica.

San Castrense, patrono di Monreale

San Castrense è una figura misteriosa della Chiesa e poco arriva dagli scritti arrivati ai giorni nostri. Al santo patrono di Monreale sono state attribuite due guarigioni da lui compiute durante la vita. Si tratta della liberazione di un uomo posseduto dal demonio e il salvataggio di una nave carica di persone. Le reliquie oggi si conservano in Cattedrale a Monreale, nella cappella che porta il suo nome, dentro un’urna d’argento fatta realizzare dal Cardinale  Cosimo Torres, nipote del Card. Ludovico Torres, nel 1637. Nella placca dell’urna si può leggere: “San Castrense, eterno baluardo della città di Monreale”.

San Castrense, la Chiesa e il Monastero che fu

La cripta di San Castrense – Foto da Monreale come la vorresti

La Chiesa di San Castrense è un luogo denso di significato per i monrealesi. In pochi sanno che sotto la Chiesa dedicata al Patrono è presente una cripta della chiesa di San Castrense. All’interno vi sono  sepolture di alcune suore dette della “Badia Grande”, che furono ospiti del monastero che si trovava vicino alla chiesa.

Il monastero, secondo alcuni racconti, ospitò anche Garibaldi che avrebbe anche consegnato una sacca di oro alle suore prima di ripartire. Le suore di San Castrense vengono ricordate anche per aver iniziato la produzione dei famosi biscotti a S, che offrivano ai fratelli portatori del SS. Crocifisso al passaggio dalla Badia. Le suore erano esperte nel ricamo e nella coltivazione dell’orto. Erano abilitate all’insegnamento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.