Un vitello che ha rischiato di morire per annegamento è stato messo in salvo grazie al repentino intervento dei Vigili del Fuoco. La vicenda a Pioppo, all’interno del bosco di Casaboli.

I vigili del fuoco hanno salvato il vitello caduto all’interno di un laghetto artificiale “Cresta”, utilizzato per l’irrigazione dei campi coltivati.

Sono intervenuti i pompieri del nucleo sommozzatori di Palermo e della squadra Saf che, dopo aver imbragato l’animale, sono riusciti a portarlo a riva. Il vitello è stato affidato al personale del corpo forestale della Regione Siciliana.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, il Comune consegna compostiere in comodato d’uso gratuito
Articolo successivoPrestigioso incarico per il maestro Giuliano, entra nel Consiglio Nazionale della Ceramica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui