A Monreale si è celebrata la festa che ricade nel Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate. Questa mattina per le vie della città un corteo e le deposizione di una corona al monumento ai Caduti. In occasione del 4 Novembre, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate l’amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Alberto Arcidiacono ha organizzato la cerimonia per la di deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti che si trova nella Piazzetta San Castrense.

Il corteo delle Autorità civili, religiosi e militari si è mosso da Piazza Inghilleri verso piazza San Castrense per poi dirigersi verso il Palazzo di Città di piazza Vittorio Emanuele. Qui si è esibita lo banda musicale dei Fiati della Normanna.

Un momento religioso è stato officiato da Don Nicola Gaglio, in rappresentanza del vescovo Gualtiero Isacchi, con una preghiera per la patria. Presenti il sindaco Alberto Arcidiacono, il presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia, gli assessori comunali, il capitano dei carabinieri Andrea Quattrocchi il maresciallo Antonio La Rocca, le associazioni dei  combattenti, le scolaresche, l’associazione nazionale della Polizia di Stato, sezione di Monreale, guidata dal presidente Santo Graziano.

Prima del Corteo le stesse autorità e personalità hanno preso parte alla intitolazione della sezione dei Combattenti al commendatore e cavaliere Angelo Scalici in Piazza Vittorio Emanuele  alla presenza dei familiari, fra i quali la figlia Loredana, la nipote Silvia e il genero Giovanni Vaglica. Alla manifestazione del 4 novembra vi hanno preso parte numerose scolaresche che sono state coinvolte dall’amministrazione comunale in ricordo di un evento storico particolarmente rilevante.

Seguici su Facebook
Articolo precedenteMonreale, cambia il sistema di raccolta rifiuti, “Colpa dei cittadini non virtuosi”
Articolo successivoMonreale, piazzale Tricoli punto mobile di raccolta differenziata dalle 6 alle 16

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui