Un nuovo angelo è giunto in cielo

0

Monreale, 13 maggio – Una terribile notizia ha scioccato stamattina la comunità monrealese e di Pioppo in particolare. Il piccolo Mattia, che tanto ha combattuto fino all’ultimo contro una grave malattia, non ce l’ha fatta e se n’è andato tra l’affetto immenso dei familiari e dei tanti amici.

La storia di Mattia era ormai molto conosciuta all’interno della comunità monrealese ed era seguita con apprensione da parte di innumerevoli persone. Tantissimi infatti sono stati, nel corso di questi anni, gli attestati di solidarietà per il piccolo che oggi è volato in cielo troppo presto.

Nelle ultime settimane, caratterizzate da un peggioramento delle condizioni del bambino, anche i cantanti Fedez e Francesco Sarcina, attraverso Facebook, avevano mandato un saluto al piccolo Mattia per un momento di felicità. Il giorno in cui il piccolo doveva essere sottoposto ad un intervento chirurgico era stato appeso uno striscione con la scritta “Mattia non mollare” allo stadio Olimpico durante il match Roma-Juventus.

La perdita del piccolo Mattia lascia sgomenta un’intera comunità che si era stretta attorno alla famiglia e che seguiva assiduamente la sua storia sia nei momenti di miglioramento della sua salute, sia nei tanti momenti di sconforto.
L’ultimo saluto a Mattia si celebrerà lunedì, alle ore 10, a Pioppo presso la chiesa di San Giuseppe.

La redazione di Filodiretto si unisce all’immane dolore della famiglia e di tutte le persone che gli sono state vicino fino agli ultimi momenti.

 

 

 

Rispondi