A Monreale contagi in calo, la Sicilia verso lo stop alla zona rossa

Intanto domani la Sicilia saprà se sarà ancora zona rossa o zona arancione

0
  • Diminuiscono i positivi a Monreale e aumentano i guariti

  • La Sicilia verso la zona arancione

  • Scuole medie e superiori verso verso le lezioni frontali

Sono 161 gli attuali positivi al Covid a Monreale e 324 persone guarite. Lo dice il bollettino dell’amministrazione comunale aggiornato al 28 gennaio 2020. Un dato ancora in calo. Sono 6 i cittadini che sono stati dichiarati dichiarati guariti clinicamente dopo aver eseguito il tampone di controllo.

Verso la zona arancione e mini zone rosse

Intanto domani la Sicilia saprà se sarà ancora zona rossa o zona arancione secondo i parametri Rt indicati dal Ministero della Salute. I contagi non sono più elevati come nei giorni scorsi oltre i mille, anche se oscillano, lasciando presagire ad un ritorno alla fascia arancione.

Il Presidente della Regione Nello Musumeci potrebbe decidere di mantenere il blocco in aree ristrette della Sicilia, una sorte di “mini zone rosse” interne all’isola.

La scuola torna in presenza

In vista della zona arancione, anche la scuola si prepara a ripartire e anche le lezioni delle scuole superiori torneranno in presenza. L’assessorato all’Istruzione sta già stilando un calendario che prevede dal primo febbraio il ritorno in aula anche delle seconde e terze medie. Le superiori rientreranno solo qualche giorno dopo, forse la settimana successiva, e sempre con la formula del 50% di studenti in classe e l’altra metà in didattica distanza ma a rotazione, per non stressare troppo gli studenti. Previsti anche screening di massa agli studenti.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.