Decenni di carriera, in pensione Mario Cusimano, Gaetano Ingrassia e Luigi Teodosio

Questa mattina la cerimonia al Palazzo di città con pochissimi colleghi a causa delle restrizioni anti-Covid

0

Tre dipendenti comunali in pensione dopo decenni di carriera. Si è tenuta questa mattina nella Sala Rossa la cerimonia di saluto e ringraziamento del sindaco Alberto Arcidiacono ai dipendenti del Comune che vanno in pensione, Mario Cusimano, Gaetano Ingrassia e Luigi Teodosio. La cerimonia si è svolta con pochissimi colleghi a causa delle restrizioni anti-Covid.

Cusimano ha svolto i suoi 38 di servizio al comando della Polizia Municipale. Insieme a lui lascia la polizia municipale l’ispettore Gaetano Ingrassia con 40 anni di attività sempre al servizio dell’amministrazione comunale. Luigi Teodosio 30 anni di servizio svolto nei servizi cimiteriali. “Ringrazio per la loro attività svolta per l’amministrazione comunale – ha dichiarato il primo cittadino – il commissario Mario Cusimano, l’ispettore Gaetano Ingrassia e il dipendente comunale Luigi Teodosio”.

“Al comune ho trascorso gli anni più belli della mia vita – dice Mario Cusimano – adesso mi dedicherò alla mia famiglia e al mio nipotino. Sono felice del mio percorso lavorativo e di aver comandato il Corpo di Polizia Municipale in questa città prestigiosa. Ringrazio tutti i sindaci e i colleghi che mi hanno collaborato”. “Ringrazio colleghi, amministratori passati e presenti – aggiunge Gaetano Ingrassia – e tutti i cittadini monrealesi. Sono felice di avere lavorato per 40 anni di in questa bellissima città”.

“Mi dispiace tanto lasciare il comune e i colleghi con i quali ho trascorso una vita di lavoro – conclude Teodosio – ringrazio il sindaco Alberto Arcidiacono e l’amministrazione comunale. Ho cercato sempre di svolgere il mio lavoro a servizio di tutti i cittadini disponibile sia con gli amministratori che con il pubblico che ho assistito sempre con la massima efficienza e rispetto”.

Rispondi