MonrealeLive.it
Giornale Online di Monreale

Monreale, uomo trovato esanime in casa dai pompieri, trasportato al Civico

A chiamare i soccorsi sarebbero stati i familiari dell'uomo

MONREALE – Un uomo di circa 40 anni è stato trovato in gravi condizioni all’interno della sua casa questo pomeriggio a Monreale. I Vigili del Fuoco hanno dovuto forzare la porta per accedere all’interno dell’appartamento dove è stato trovato l’uomo disteso sul pavimento che è stato poi trasportato in Codice rosso all’ospedale Civico di Palermo.

L’uomo sarebbe in coma

Secondo le prime informazioni, un uomo di circa 40 anni,  monrealese, è stato ritrovato privo di coscienza all’interno della sua abitazione che si trova in via Umberto I, nelle vicinanze di Piazza Vittorio Emanuele. A chiamare i soccorsi sarebbero stati i familiari dell’uomo che non rispondeva al telefono e nemmeno al citofono.

 Trasportato al Civico di Palermo

Sono stati così allertati i Vigili del Fuoco e il 118. Una volta arrivati sul posto, i Vigili del Fuoco di Palermo hanno fatto accesso all’interno dell’immobile trovando l’uomo privo di sensi. Il personale sanitario lo ha caricato in ambulanza e lo ha condotto all’ospedale Civico. Secondo quanto confermato dai Vigili del Fuoco, l’uomo sarebbe stato in condizioni critiche.

Seguiranno eventuali aggiornamenti

 

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.