MonrealeLive.it
Giornale Online di Monreale

A Monreale 180 morti a deposito, via ai lavori per nuovi loculi

Entro 45 giorni saranno definiti i loculi nel cimitero comunale

Al Cimitero monumentale di Monreale sono iniziati i lavori per la realizzazione dei loculi che dovrebbero poter arginare la grave emergenza causata dalla mancanza di loculi disponibili. Sono circa 180 i morti a Monreale in attesa di una degna sepoltura.

Entro 45 giorni saranno definiti i loculi nel cimitero comunale i cui lavori sono stati consegnati stamane dal sindaco Alberto Arcidiacono insieme al Presidente del consiglio comunale Marco Intravaia, e all’assessore ai servizi a Rete Geppino Pupella. “Un intervento massiccio – ha dichiarato il primo cittadino – che consentirà di restituire serenità alle famiglie che ormai da troppo tempo attendono una degna sepoltura per i propri cari”.

Con la realizzazione di questi nuovi loculi si potrà iniziare ad alleggerire il deposito del cimitero monrealese. Qui ci sono defunti in attesa da anni di essere sepolti e tante sono state le proteste dei familiari nel corso degli anni. Altri provvedimenti saranno attuati dall’amministrazione comunale nel corso dei prossimi giorni, sempre al fine di dare una risposta ai cittadini.

SEGUICI SU FACEBOOK
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.