contatore free

Il monrealese Giosuè Micalizzi trionfa ai campionati italiani di ballo latino-americano

Le congratulazioni del presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia, del vice presidente Riccardo Oddo, del consigliere Santina Alduina

0

MONREALE – Monreale in festa per la straordinaria vittoria del giovane concittadino Giosuè Micalizzi, che si è aggiudicato il titolo italiano nella categoria 14/15 anni classe A del ballo latino-americano. Il quattordicenne, studente del liceo scientifico Mario Rutelli, ha trionfato insieme alla sua partner Maria Giorgia Formisano nella prestigiosa competizione organizzata dalla FIDS, la Federazione Italiana Danza Sportiva, che si è svolta a Rimini.

“Mi complimento con il nostro giovanissimo concittadino, Giosuè Micalizzi, per la vittoria a Rimini nel ballo di coppia latino americano junior, categoria 14/15 classe A. Un grande riconoscimento che fa onore a tutta la nostra città e che premia il ragazzo e la sua famiglia per i tanti sacrifici sostenuti in questi anni”. Sono le parole di congratulazione del presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia per Giosuè Micalizzi, il giovane monrealese che si è aggiudicato i campionati italiani di ballo di coppia latino-americanao nella sua categoria, insieme a Maria Giorgia Formisano, competizione organizzata dalla FIDS, Federazione italiana danza sportiva. Studente del liceo scientifico al Mario Rutelli, classe 2008, Giosuè balla fin da quando aveva 5 anni. Ha seguito la passione della sua vita che lo rende libero e non intende certo accontentarsi di questo risultato, ma continuare ad accrescere il suo bagaglio.

Alle congratulazioni di Intravaia, si aggiungono quelle del vice presidente del Consiglio comunale Riccardo Oddo e del Consigliere Santina Alduina: “Ci congratuliamo oltre che con il giovane ballerino, anche con la famiglia e soprattutto con la mamma Mariangela per costanza quotidiana e per il sostegno continuo al figlio, fondamentali per l’importante risultato raggiunto dal giovane campione nazionale”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.