A Monreale il Chiostro si visita con visori 3D in 4k

A disposizione dei visitatori una APP dedicata alla scoperta del Chiostro

0

Da una criticità nasce una straordinaria esperienza immersiva. Capita a Monreale dove una parte del Chiostro dei Benedettini è coinvolta in importanti e improrogabili lavori di restauro che per alcuni mesi impediranno la visita completa al pubblico. Ma proprio in questi mesi, con la ripresa del turismo, arrivano al complesso abbaziale, centinaia di visitatori ogni giorno; e non si poteva deluderli: CoopCulture, concessionaria dei servizi integrati per la Regione, in collaborazione con la Soprintendenza dei beni culturali di Palermo, ha realizzato un’attività di valorizzazione del sito, riuscendo a convertire una criticità (la presenza del cantiere), in un’esperienza innovativa e inedita per i visitatori.

“Leggere con gli strumenti tecnologici, un luogo carico di storia, è un’occasione preziosa per attrarre un pubblico nuovo, giovane e curioso – dice l’assessore regionale ai Beni culturali e identità siciliana, Alberto Samonà –. Ma è anche uno spunto da sposare: trasformare una criticità come un cantiere aperto, in una straordinaria opportunità di visita”. Si è dunque ricorsi alla tecnologia 4.0 di ultima generazione per offrire uno spettacolo immersivo del Chiostro: indossando particolari visori, i visitatori (dieci per volta) potranno immergersi in un video a 360° ad altissima risoluzione, con spiegazioni in italiano e in inglese, ed essere trasportati virtualmente negli angoli più suggestivi del chiostro benedettino, avvicinando a distanza impossibile ad occhio nudo, gli spettacolari decori delle colonne e delle architravi.

Una volta completati i lavori e ripristinato l’abituale percorso di visita, la visione in realtà virtuale si trasformerà in un’ ulteriore attrazione per simulare visite in spazi che non sono aperti al pubblico (temporaneamente o in via definitiva), in luoghi nuovi con occhi nuovi.

Sempre CoopCulture mette a disposizione dei visitatori una APP dedicata alla scoperta del Chiostro dei benedettini, che sarà scaricabile sugli smartphone all’ingresso del sito.

Domani, venerdì (8 luglio) alle 18,30 l’esperienza virtuale di visita sui visori sarà presentata alle autorità e alla stampa, alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono e dell’assessore ai beni culturali Letizia Sardisco. Da sabato sarà a disposizione dei visitatori.

Rispondi